Wall Street post solido guadagna in seguito ottimista ci lavoro dati and guadagni trimestrali

Le azioni statunitensi chiuso con solidi guadagni giovedì sulle relazioni forti guadagni trimestrali e positivi dati di posti di lavoro degli Stati Uniti che ha mostrato un declino nelle persone archivario reclami senza lavoro. I mercati sono stati alzati anche da ottimistici dati dalla zona euro. Un ammortizzatore principale di sentimento altrimenti rialzista è stata la notizia di un medico che è tornato a New York City da West Africa test positivo per Ebola. Caterpillar Inc. e 3M inviato meglio di risultati attesi, che sollevò il Dow. DJIA tanto quanto 300 punti durante la sessione di negoziazione prima della sedimentazione 1,3%, superiore a 16,677.90. il S & P 500 ha chiuso anche la giornata 1,23 per cento superiore a 1,950.82 mentre il pesante tech Nasdaq ha guadagnato 1,60 per cento a 4,452.79.

S & P 500 APPENA SOTTO MASSIMO INTRADAY
I settori industriale ed energetico potenziato S & P 500 al suo massimo livello in due settimane, anche se è caduto 0,6 per cento a corto di un alto intraday dopo giunse la notizia dell’operaio sanitario. Azioni di Caterpillar Inc (CAT. N) sono aumentate del 5% a $99,27 mentre 3 Co M (MMM. N) ottimistico risultati inviati le azioni della società aggiunto 4,4 per cento superiore a $145,05. In controtendenza è stato Amazon.com Inc (AMZN. O) le azioni, che ha abbandonato il 9 per cento dopo i risultati di società perso obiettivi. AT&T Inc (tartari) anche versato il 2,4 per cento a $33,6 seguendo la società di telecomunicazioni minore di crescita attesa dei ricavi. Tuttavia, futures su azioni US caduto a seguito di segnalazioni del medico New York test positivo per Ebola.

bdswiss bonus

RIFUGIO SICURO LO YEN SI RAFFORZA
Nei primi scambi il venerdì, lo yen ha guadagnato terreno contro il dollaro dopo la pressione di fronte il giovedì successivo rally di Wall Street. Lo yen è salito davanti a minimi di due settimane di offerte del rifugio sicuro, guadagnando più di 1 per cento a 108,36 yen. L’euro è sceso 0,2 per cento contro lo yen a 136,64 yen mentre il dollaro australiano anche versato 0,6 per cento a 94,24 yen. La moneta unica era anche 0,1 per cento contro il biglietto verde a $1,2656, dopo aver toccato un minimo di due settimane di $1,2614 il giorno precedente. L’euro è destinato a continuare il suo trend rialzista in seguito ad un’indagine che indica una crescita più rapida del settore privato della Germania.

OPZIONI BINARIE TIPS
Uno degli elementi essenziali nel trading di opzioni binarie secondo 60 è di seguire da vicino le tendenze economiche. Ci sono molte piattaforme di broker che forniscono notizie e recensioni in tempo reale. Inoltre, assicurarsi di tenere il passo con notizie dal mondo dal momento che anche il più piccolo bit di informazioni potrebbe avere un impatto sui risultati commerciali. Se vendete una gamma di attività sarebbe prudente utilizzare segnali di trading per scoprire le correlazioni tra attività. Molte piattaforme di trading sono dotate di strumenti didattici per facilitare la comprensione di tali processi e webinar. La cosa più importante, imparare a utilizzare 60 secondo strategie di trading di opzioni binarie dato che potenzialmente può aumentare la precisione dei mestieri che si effettua.

IKEA lancia nuovi mobili che carica gli smartphone in modalità wireless

IKEA, il rivenditore di mobili svedese ha fatto un passo nel mondo del wireless e si appresta a lanciare una nuova gamma di mobili chiamato ‘Casa intelligente’ che in modalità wireless possono caricare alcuni dispositivi mobili.

La nuova collezione comprende comodini, una scrivania e lampade con pastiglie ricarica wireless incorporata che funzionano tramite un trasferimento di induzione di energia. Il mobile stesso deve essere collegato a una fonte di alimentazione e come tutto il resto in Ikea, i clienti dovranno assemblare gli elementi stessi. La nuova collezione sarà colpito negozi IKEA in Europa e Nord America nel mese di aprile e sarà seguita un roll-out globale.

IKEA crede che i telefoni cellulari sono una parte vitale della vita delle persone a casa e il loro desiderio di rimanere in contatto. La mossa fa eco incursione di Google la casa l’anno scorso dopo la sua acquisizione di nido Labs Inc., un manufacturre dei termostati “intelligenti” e rivelatori di fumo per le case, raccordo con la loro visione di un mondo connesso che vanno dalla tasca dispositivi alle case.

Quando i grandi giocatori ottengono coinvolti, sai stanno addosso la prossima grande cosa, e in questi giorni è tutto su connettività.

La dracma potrebbe salvare la Grecia?

Ci sono ancora le paure che circolano in Grecia che potrebbe uscire l’euro e riportare la dracma, ma gli analisti credono che così facendo avrebbe conseguenze tragiche. La transizione dall’euro in una nuova valuta nazionale non è compito semplice per sia per la Grecia o Europa come molti europei ricorderà quando lo scenario opposto è accaduto e l’Euro è stato introdotto. Con le trattative sopra le finanze e il debito dimostrando di essere abbastanza sensibile della Grecia, la possibilità che può uscire dalla zona euro è diventato più probabile, anche se si è ancora visto come una probabilità relativamente bassa.

Grecia ha già ricevuto due salvataggi dal 2010 per un totale di 240 miliardi di euro. Le cose hanno visto piuttosto volatile con Atene in termini di trattative recentemente, con discussioni sul suo secondo programma di salvataggio solo conseguente a un’estensione di quattro mesi. Da allora, messaggi contrastanti da Atene su se rispetterà l’affare hanno intaccato le relazioni con il resto dell’eurozona. Anche se i negoziati cadono attraverso e Grecia si allontana dal suo debito e l’euro, che non permetterà a ripianare il debito o la responsabilità di convertire dracme. Le passività sarebbero più probabili esecuzione in arretrati e avrebbero bisogno di essere pagato prima di Grecia potrebbe mai toccare i mercati finanziari, né sarebbe in grado di emettere una valuta negoziata a livello globale. Ciò significa in sostanza che il commercio greco crollerebbe a quello che potrebbe essere sostenuto dalle imprese di contanti in euro.

Un’altra preoccupazione circa il ritorno alla dracma è come la Grecia dovrebbe pagare per la stampa la sua nuova moneta. A parte il costo della progettazione di nuove banconote per incorporare le ultime caratteristiche di anti-contraffazione, il paese avrebbe bisogno finanziare la sua macchina da stampa o pagare per esternalizzare l’attività. Si tratta di un costo estremamente costoso per il paese, per non parlare l’oneroso lavoro di lavorare fuori quante banconote e monete sarebbe Grecia bisogno. Facendo un’ipotesi speculativa che circa 1,35% di euro banconote e monete attualmente sono in circolazione in Grecia, il paese avrebbe bisogno di circa 230 milioni di banconote e monete 1,5 miliardi, suggerendo che i costi potrebbero aggiungere fino a circa $ 300 milioni per le banconote e oltre $ 130 milioni per le monete.

Così, potrebbe la dracma effettivamente salvare la Grecia? La risposta è probabilmente no…

Della BCE si riunisce a Cipro: Analisti cercano intuizioni

Il Consiglio di politica monetaria della BCE si riunisce oggi in Cipro con analisti divisi sopra se il previsto programma di quantitative easing sarà efficace nel portare l’inflazione dell’eurozona indietro fino a destinazione.

L’euro è sceso bruscamente prima riunione politica odierna, che porta alcuni analisti a prevedere un rapido declino verso la parità rispetto al dollaro statunitense. L’euro è stato scambiato nettamente inferiore ieri a 1.1072, giù 0.0110. Alla riunione, la Banca centrale è prevista per fornire dettagli sul legame di 60 miliardi di euro l’acquisto di programma che è stato annunciato a gennaio. Il programma seguito battaglia persa della Banca centrale contro la deflazione. Il tasso di inflazione annuo scivolato sotto l’1% a ottobre 2013 e registrato una tendenza inferiore prima di girare finalmente negativo nel dicembre 2014, che cade al -0,2%.

Ultima prospettive economiche della BCE per l’eurozona sarà un altro punto di messa a fuoco in quanto fornisce le prime previsioni per il 2017. Gli ultimi dati economici suggeriscono l’eurozona cresce seppur lentamente nel quarto trimestre del 2014, con la regione PIL in crescita da una migliore di previsione 0.3%.

Alcuni analisti non ci si aspetta un sacco nel modo di intuizioni come la BCE strutturate con tutte le sue carte sul tavolo nella sua riunione di gennaio, rilasciando un documento dettagliato che comprendeva un allegato tecnico e un’istruzione che sarebbe iniziare acquistando attività nel marzo 2015. La BCE ha già rilasciato un sacco di dettagli, soprattutto per quanto riguarda il pensiero dietro la decisione di lanciare QE. In questo contesto, la riunione della BCE e la seguente conferenza stampa non può portare un sacco di nuove intuizioni. Tuttavia, gli osservatori di mercato ancora rimangano concentrati su cosa dirà Draghi alla conferenza stampa post meeting.

Il futuro del sistema bancario è Mobile

Secondo recenti dati pubblicati dalla Banca mondiale, oltre 2,5 miliardi di persone non hanno ancora accesso ai servizi bancari. Questi numeri riflettono la situazione in molte parti dell’Africa e dell’Asia centrale, dove meno del 15% degli adulti hanno un conto in banca con un istituto finanziario. Ma la buona notizia è che i telefoni cellulari saranno la chiave per il futuro della libertà finanziaria per miliardi. Forse non è sorprendente scoprire che persone nei paesi in via di sviluppo con il quadro normativo adeguato già utilizzano i loro telefoni per memorizzare i soldi e li utilizzano per effettuare acquisti in modo simile a carte di debito.

Si stima che entro il 2030, 2 miliardi di persone che non hanno un conto in banca oggi useranno i loro telefoni per memorizzare i soldi e facilitare i pagamenti con i fornitori di denaro offrendo una gamma completa di servizi finanziari.

Aggiungendo aria cellulare tempo ed effettuare i pagamenti a persona sono attualmente il più grande uso di denaro mobile e il numero incalcolabile di persone approfittando di questi servizi potrebbe essere la chiave del loro successo.

I dati pubblicati ha rivelato che i servizi mobili sono in rapida crescita, e in molti paesi oltre il 70% degli adulti hanno abbonamenti di telefonia mobile. Ciò suggerisce che anche per coloro che vivono sotto i $2 al giorno, il volume di transazioni che avvengono rende mobile un vincitore per le banche nei paesi in via di sviluppo.